martedì 28 gennaio 2020

, , , , , , , , , ,

Babywearing: i vantaggi ed i benefici del portare

Vantaggi pratici e psicologici del Babywearing su genitori e figli


Con la nascita della mia seconda bimba, mi sono avvicinata al mondo del portare e con l'aiuto di una consulente del portare esperta di Babywearing, ho scoperto i vantaggi ed i benefici del portare i bambini in fascia o in marsupi ergonomici!

Che cos'è il Babywearing?

Babywearing significa letteralmente "indossare il bambino" e con questo termine ci si riferisce alla pratica di portare i bambini addosso avvolgendoli con appositi supporti come fasce, marsupi, mai tai ecc.  Si può iniziare fin dalla nascita a portare i neonati in fascia, per poi cambiare supporto (fascia o marsupio) man mano che il bimbo cresce seguendo le esigenze di mamma e bambino.

Babywearing i vantaggi ed i benefici del portare in marsupio ergonomico
Noi col nostro marsupio ergonomico Belenka - Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati

Babywearing: i vantaggi ed i benefici del portare 

Ormai sono 7 mesi che porto la mia Baby prima in mai tai e ora con il nostro nuovo marsupio Baby Carrier Lenka 4ever modello mandala day e la pratica del portare mi ha aiutata molto, soprattutto nella gestione pratica di due bimbe con esigenze e bisogni molto diversi (visto i loro 7 anni di differenza d'età).

Ma quali sono i vantaggi pratici e psicologici del Babywearing?

I vantaggi del portare i bambini in fascia o marsupio sono molti, ora vediamo i più importanti:


  • Il Babywearing è comodo! Ancora prima che nascesse la mia Baby, mi sono informata su quale supporto fosse più indicato per i neonati e una volta nata, (consigliata da una esperta) ho subito acquistato il mio primo supporto, che mi è subito servito per accompagnare mia figlia grande a scuola e a tutte le sue attività in giro senza dovermi per forza portar dietro la carrozzina del passeggino che spesso è ingombrante e soprattutto quando piove, la fascia è molto più comoda! Usare la fascia o il marsupio è molto comodo anche quando si devono prendere i mezzi pubblici, in metropolitana e sui tram non sono ben visti i passeggini che ingombrano e spesso chiuderli con un bimbo in braccio è un'impresa impossibile, quindi io per andare in giro con i mezzi a Milano ho sempre usato i miei supporti, pratici e comodi che fanno anche addormentare la piccola per tutto il tragitto! Anche in casa è comodo usare fascia o marsupio per avere sempre le mani libere per cucinare, sistemare o lavorare al pc (in questo momento sto scrivendo con la Baby nel marsupio mentre lei dorme!)
  • Portare i bambini in fascia o marsupio li tranquillizza e li fa sentire più sicuri. Il contatto diretto, cuore a cuore, con la mamma o col papà aiuta i bimbi a sentirsi più protetto e di conseguenza diminuiscono i pianti e i capricci per attirare la nostra attenzione, col babywearig il bambino è più rilassato e felice vicino al genitore.
  • Il Babywering è rilassante per il bambino che fa lunghi sonni attaccato alla mamma, che nel frattempo può comodamente fare altro.
  • Portare i bimbi in fascia o marsupio aiuta a creare un legame più profondo con chi si occupa di loro. Ascoltare il battito cardiaco, annusare l'odore e sentire il suono della voce aiuta il bimbo a conoscere le persone che si occupano di lui e questo lo tranquillizza molto.
  • Il Babywearing aiuta a prevenire la depressione post partum grazie alla semplice vicinanza mamma-bimbo che stimola la produzione di ossitocina (l'ormone anti-depressivo), in questo modo favorisce anche l'allattamento. Il Babywering è utile anche alle mamme che non sono riuscite ad allattare, perché creare una situazione di intimità col neonato molto simile a quella dell'allattamento.
  • Il Babywearing è più economico del classico trio (passeggino+navicella+ovetto). I supporti del portare costano meno di passeggini e carrozzine, che possono tranquillamente essere sostituiti, soprattutto all'inizio da una fascia per neonati (si trovano anche a circa 30/40 euro)  Così si può tranquillamente comprare solo il seggiolino auto e un lettino per la casa e la spesa del passeggino, la si può rimandare a quando sarà più grande se servirà (se farà come la mia prima figlia che una volta imparato a camminare non ci voleva più stare nel passeggino... si può tranquillamente non comprarlo! Idem per la navicella!). Le fasce e i marsupi sono resistenti e si possono acquistare anche usati (ci sono tantissimi gruppi su Facebook dove potrete trovare info e prezzi), se invece, come me, preferite il nuovo, ammortizzerete comunque la spesa perché si possono usare essere a lungo, a seconda del modello anche oltre i 3 anni del bambino.
  • Il Babywearing giova alla salute della schiena, infatti permette di portare il bimbo in modo migliore rispetto al tenerlo semplicemente in braccio, con un supporto adeguato, il peso del bimbo viene distribuito in modo corretto e non grava tutto da una sola parte come col prenderlo in braccio, si rischiano così meno dolori per il genitore
  • Portare il proprio bimbo è bello, non solo per il bimbo, ma anche per il genitore che oltre a creare un legame speciale con lui, ti fa proprio entrare in un "altro mondo", in un altro modo di concepire la maternità, più ad alto contatto, più vicino ai bisogno l'uno dell'altro, più facile e sereno. Almeno questo è quello che sto provando io. In più si possono conoscere tantissime altre mamme appassionate di babywearing!


Questi sono solo alcuni dei tanti benefici del portare il proprio bimbo in fascia o marsupio! Se ne conoscete altri, scriveteli nei commenti!
Intanto io continuo a portare la mia bimba, che dorme ancora, nel nostro marsupio ergonomico ed a rafforzare il nostro legame mamma - figlia!

Se volete comprare anche voi un marsupio come il mio o una fascia, li trovate in vendita qui: Marsupio ergonomico Belenka


Post in collaborazione con BeLenka


Share:

0 commenti: