lunedì 28 maggio 2018

, , , , , , , ,

Parigi con i bambini

Cosa vedere a Parigi con i bambini in poco tempo. La nostra esperienza

Siamo da poco tornati da una vacanza stupenda a Parigi, terminata con la visita del parco divertimenti più magico di tutti: Disneyland Paris e il Walt Disney Studios. Questa vacanza ce la ricorderemo per sempre perché è stata la realizzazione di un sogno! Erano anni che sognavo di tornare a Parigi e di visitare Disneyland con mia figlia e finalmente ci siamo riusciti!
Mio marito ed io eravamo già stati a Parigi, proprio i primi anni da fidanzatini (sono passati secoli!) e tornarci con nostra figlia è stato fantastico!

Non avendo molto tempo da dedicare alla visita di Parigi, abbiamo soggiornato una sola notte all'Hotel Beauvoir (Hotel preso su Booking ed a questo link puoi ottenere uno sconto sul tuo prossimo viaggio Sconto Booking) abbiamo deciso un itinerario ben preciso da seguire, ma avendo più tempo, ci sono veramente tante cose da vedere a Parigi con i bambini!

Parigi con i bambini, Notre Dame
Parigi - Notre Dame - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati


Il nostro Hotel, situato accanto alla fermata del treno metropolitano RER, che conduce agli aeroporti Charles de Gaulle e Orly, e che ci ha condotti poi anche a Disneyland, è stata un'ottima decisione anche per la sua zona centrale. L'Hotel infatti è situato proprio accanto ai Giardini del Lussemburgo, che sono stati la nostra prima tappa e che sono particolarmente adatti anche ai bambini, infatti hanno molte aree adibite a parco giochi. Eravamo molto vicini anche alle zone di Montparnasse, Saint-Germain e Saint-Michel.


Cosa vedere a Parigi con i bambini in poco tempo

Abbiamo trascorso il tempo a Parigi visitando il più possibile, partendo dai giardini del Lussemburgo e camminando quasi tutto il tempo a piedi fino alla zona universitaria de la Sorbonne, per poi proseguire fino alla Cattedrale di Notre Dame. La cattedrale, ubicata nella parte orientale dell'Île de la Cité, nel cuore della capitale francese, nella piazza omonima, rappresenta una delle costruzioni gotiche più celebri del mondo ed è uno dei monumenti più visitati di Parigi.

Parigi con i bambini
Io a Parigi - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati
Parigi con i bambini
Mia figlia a Parigi - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

Subito dopo ci siamo diretti, percorrendo le rive della Senna, verso il Museo del Louvre, uno dei più celebri musei del mondo.
Il museo ha preso il nome dal palazzo che lo ospita. Originariamente il palazzo del Louvre era una fortezza, costruita alla fine del XII secolo durante il regno del re Filippo II, e fu sede della monarchia francese fino al 1682, quando Luigi XIV si trasferì nella Reggia di Versailles, ma rimase comunque la sua sede formale fino al termine dell'Ancien Régime nel 1789. Fu il governo rivoluzionario a dare piena attuazione a progetti già avviati di trasformazione in museo, inaugurandolo come tale nel 1793, anche se il palazzo continuò ad ospitare enti governativi fino agli anni novanta.
Il Museo del Louvre fu sottoposto a lavori di rifacimento e ampliamento negli anni ottanta e novanta, grazie al presidente Mitterrand, e così fu realizzata la caratteristica piramide di vetro e acciaio nel cortile principale, che tanto ci ha affascinato!

Parigi con i bambini al Louvre
Parigi - Louvre - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

Nel Museo vi sono esposte opere di inestimabile valore, la più celebre è forse la Gioconda di Leonardo da Vinci. Purtroppo anche questa volta, non abbiamo avuto tempo di visitarla, ci toccherà tornare!

Il nostro breve tour per Parigi è continuato con Place de la Concorde e la sua ruota panoramica, vicino a Champs-Élysées (visti solo da lontano), per poi prendere la metrò e andare verso la Tour Eiffel, il monumento simbolo di Parigi e di tutta la Francia.




Parigi con i bambini Tour Eiffel
Parigi - Torre Eiffel - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati
Parigi con i bambini Tour Eiffel
Parigi - Torre Eiffel - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati


La parte più divertente per mia figlia (un po' meno per me...) è stata salire a piedi fino al secondo piano della torre Eiffel! Dovevate vederla correre felice su tutti quei gradini ... io invece ero stremata! Ho fatto a passo di lumaca (colpa anche dei piedi che dopo tutto il giorno in giro, mi facevano malissimo) tutti i gradini da sola, perché figlia e marito erano già arrivati da un pezzo! Però una volta arrivati in cima... la vista dall'altro di Parigi è stupenda e ti ripaga di tutta la fatica!
Loro sono poi scesi a piedi... "mamma non voglio prendere l'ascensore, voglio andare a piedi che è più divertente!" Certo amore fai come vuoi...io vado in ascensore, che almeno la discesa è gratis!
Non so nemmeno quanto tempo siamo stati sulla Tour Eiffel, so solo che quando siamo scesi erano già le 20.00 e ci siamo diretti verso il nostro Hotel per cenare.

Parigi con i bambini Tour Eiffel
La mia famiglia sulla Tour Eiffel - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati
Parigi con i bambini Torre Eiffel
Parigi - vista dalla Tour Eiffel - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati


Una cosa divertente, che avevamo fatto da fidanzati e che purtroppo non abbiamo fatto in tempo a fare questa volta, è il giro in battello sulla Senna, se avete tempo, fatelo perché è davvero carino e anche adatto ai bambini.

La mattina seguente, prima di partire per Disneyland, ci siamo fermati in una Boulangerie per fare colazione con una cioccolata calda e degli ottimi pain au chocolat!
La magia di Parigi ci ha accompagnato fino al parco divertimenti più bello di sempre e speriamo di tornarci preso!

Se state per partire per Parigi con i vostri bambini, ecco un'ottima guida:




E buon viaggio nella ville lumière!

Leggi anche tutte le nostre esperienze con Gite e vacanze con bambini



Share:

2 commenti:

Lisa Fregosi ha detto...

che meraviglia, segnata tutto

Valentina Donati ha detto...

Consigli utilissimi...grazie*_*