Il colloquio con la maestra e la mezzora d'aria

giovedì 18 febbraio 2016

La piccola è malata e l'unico momento di libera uscita l'ho avuto per il colloquio a scuola con la maestra...

Sono ormai giorno che mia figlia è a casa dalla materna, prima per le feste di Carnevale (non ho ancora capito perchè la scuola sia stata chiusa giovedì e venerdì... visto che Carnevale era sabato...bha) poi il giorno di Carnevale si è ammalata... quindi è da domenica che siamo chiusi in casa! Per me è un piccolo trauma...non ci sono abituata, di solito mia figlia si ammala pochissimo e guarisce velocemente, quindi il fatto che non le sia passata la febbre, con tanto di raffreddore mega schifoso e tosse, mi ha lasciata molto preoccupata... Ogni giorno spero che la febbre le passi, ma a parte lunedì che era scesa, è da giorni che ce l'ha. Quindi è quasi una settimana che siamo chiuse in casa, la mattina dormiamo e il pomeriggio lo passiamo a giocare e guardare la tv, sempre se lei non si addormenta in braccio a me... poi darle la tachipirina è un'impresa... "Mamma è disgustosa!" e me la sputa tutta.... alè...

Il Carnevale l'ha fatta ammalare - Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati


Martedì però avevo fissato il colloquio con la maestra, che mi ha anche telefonato a casa per ricordarmelo... così ho avuto la mia mezzora d'aria. E si, perchè il "caro papà" lavoro o non lavoro, anche se è a casa, lui esce comunque con la scusa che va a prendere le sigarette... va al bar... io invece sono inchiodata al divano... con la piccola peste malata che non so come mai non mi abbia ancora contagiata... ok, ora l'ho detto... domani avrò la febbre a 39!!!

Quindi martedì alle 16.00 sono uscita per andare al colloquio, e la maestra come prima cosa mi ha chiesto della piccola, anche lei stupita che fosse così malata, eh si, la nana non è un robot, anche lei si ammala una volta ogni 3 anni ... eheheh

La maestra ha cominciato il discorso dicendomi che la mia bimba è molto intelligente - grazie, grazie eheh - che quando è di giornata buona, è molto brava, fa tutti i compitini come i bimbi grandi, che è molto indipendente, che già dall'anno scorso, quando aveva 2 anni e mezzo, le da le commissioni da fare in giro per la scuola, e lei diligentemente le fa senza problemi... che è una bimba che sa farsi rispettare da tutti anche da quelli più grandi, che è molto furba, perchè ha capito che se lei non vuole farle fare una cosa, le basta andare da un'altra maestra per essere accontentata... che è viziata, perchè è l'unica che fa un po' quello che vuole, che va dalla suora (la direttrice) quando le pare, che anche lei la vizia... che con i suoi modi sa come pendere tutte le maestre, che ha un caratterino niente male, visto che spesso risponde alla maestra "tanto in faccio quello che voglio" (andiamo bene.... ) Però quando ha la giornata storta... si incavola per nulla, se mentre colora un disegno esce dalle righe, si arrabbia moltissimo e non vuole più continuare (ha già manie di perfezione?), se la maestra accende la radio per far ballare i bimbi e lei in quel momento non ha voglia di ballare... va alla radio e abbassa il volume dicendo che lei non vuole ballare e che la musica le da fastidio... invece quando ha voglia di ballare, si accende la radio da sola e la mette a tutto volume... insomma un piccola peste!

Mi ha detto che però dobbiamo impegnarci tutti un po' di più per cercare di diminuire questo suo caratterino impertinente, che dobbiamo darle delle regole più ferree, e che non dobbiamo cedere, dobbiamo imparare a dire più NO e a mantenerli... fosse facile... io ci sto provando... ma lei è una peste! Quando la sgrido, quando sono veramente incazzata, lei piange e poi con la sua vocina mi chiede "mamma sei ancora mia amica?" Ecco, ditemi voi, come faccio a non sciogliermi?!?! Quando mi dice così mi passa tutta l'incazzatura... lei è troppo furba e non ha nemmeno 4 anni.... come farò quando sarà più grande?!?!?

Prevedo tempi difficili.... chi ha detto che esistono solo i Terrible two?!?!? Qui abbiamo anche i terribili 3 e mi sa pure 4 se andiamo avanti così.... aiutooo

Intanto spero che la nana guarisca, così da mandarla a scuola, spero già domani... ma dubito...
Consigli per farla guarire prima?



2 commenti :

Ombretta ASundaymorningwith ha detto...

Ciao Marina,

spero che nel frattempo la piccola sia guarita. Io fossi in te non mi preoccuperei più di tanto. A me sembra un normalissima donna in erba con i suoi giorni si e i suoi giorni no.

Un saluto

Marina damammaamamma ha detto...

Grazie :-)
Purtroppo è ancora malata ... sto impazzendo! Ce la faremo...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...