Terrible Twos - Come gestire i capricci?

venerdì 13 febbraio 2015

La mia piccola peste colpisce ancora! Questo è un post di richiesta d'aiuto!

Ultimamente la mia bimba di quasi 3 anni, sta facendo parecchi capricci, e io non so più come gestirla, anche perché questi capricci me li fa sempre la mattina mentre cerco di vestirla per andare a scuola (e siamo sempre di fretta!). Se non fossi certa che la scuola le piace, comincerei ad avere dubbi... ma la scuola le piace, a volte non vuol nemmeno tornare a casa, le maestre (tutte anche quelle delle altre classi) l'adorano, i bambini sembrano averla presa in simpatia e la direttrice.... la tratta come se fosse figlia sua! (cosa che ogni tanto non mi va molto.... sono una mamma gelosa.... lo so)
Quindi proprio non capisco perché mi fa tutte queste scenate, con tanto di crisi isteriche, quasi ogni mattina. E' capaci di andare avanti mezz'ora di orologio a urlare e dimenarsi perché non vuole togliere il pigiama!

capricci-dei-bambini
Immagine da: Educare.it


Risultato: arriviamo sempre in ritardo a scuola.... se le inventa tutte per perdere tempo e per farmi perdere la pazienza!

Ho quindi deciso di rileggermi il mio post su come gestire i capricci dei bambini (eccolo QUI), che avevo scritto tempo fa, dopo aver seguito il corso a Milano.... sperando che mi serva a qualcosa.... e sperando che una volta compiuti i 3 anni, cessino tutti questi capricci tipici dei "terrible twos".




"Terrible Twos": capricci, prime bugie, iper attività, e ovviamente No, No, No su tutto!

Certo che se passassero anche domani questi terribili due anni....non sarebbe male, no?

Voi che rimedi usate per "prevenire e curare" i capricci dei vostri figli? Perché con la mia, la tecnica di ignorarla non funziona.... anzi la fa urlare ancora di più!

Help!!!


2 commenti :

Elisabetta Brustio ha detto...

Ogni bambino è a sè ed è difficile dare un consiglio, potrebbe funzionare come anche no. Prova a scandire meglio i ritmi del mattino: è ora di alzarsi, lavarsi, fare colazione, giocare un pochino, vestirsi ed andare a andare a scuola. Il mio bimbo, per esempio, adora andare alla scuola materna in bici (sul sellino dietro alla mia bici) quindi basta quello per farlo vestire ed essere pronto in un lampo!!! Oppure prova a darle delle piccole responsabilità/gioco al mattino, tipo: mette i biscotti sul tavolo, indossa da sola la cuffia, apre o chiude la porta per uscire, schiaccia l'apri-cancello per uscire di casa... son cavolate... ma i bambini si perdono in queste cose... e così collaborano dimenticando i capricci!!!!! Bisogna distrarli con qualcosa che amano fare!!!Prova, poi fammi sapere!!!! Un abbraccio Eli

simona gentile ha detto...

ciao Marina ti capisco, non avere fretta e ansia di andare all'asilo lei lo avverte e fa ancora più capricci, preparala giocando e falle scegliere i vestiti..in bocca al lupo simona:)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...