10 consigli per iniziare bene la Scuola Materna

martedì 1 settembre 2015

Come cominciare bene la Scuola Materna

Manca poco meno di una settimana, e anche per noi ricomincerà la Scuola Materna, la mia piccola 3enne, l'ha già frequentata l'anno scorso come anticipataria, mi ricordo ancora i miei mille dubbi, le mie paure, ma mi ricordo con orgoglio, il suo ottimo inserimento, graduale, ma ottimo! Lei che era la più piccolina della scuola (2 anni e 5 mesi) si era inserita benissimo, tra i bimbi più grandi della sua classe.

10 consigli per iniziare bene la Scuola Materna


Ora non sarà più la più piccola, molto probabilmente ci saranno altri bimbi anticipatari, e lei non sarà più la cocca delle maestre, e spero che questo non le faccia piacere meno la scuola!
Ma ecco i miei 10 consigli per iniziare bene la Scuola Materna:

  1. Preparate con vostro figlio tutto l'occorrente per la Scuola, fate scegliere a lui lo zainetto, i vestiti per il primo giorno ecc. così sarà più entusiasta di cominciare
  2. Non avete fretta! Preparatevi ad un inserimento lento, secondo i ritmi di vostro figlio, difficilmente si ambienterà in 2 giorni. Ogni scuola ha il suo tipo di inserimento, cercate di seguirlo il più possibile (la mia scuola prevedeva una settimana di solo 9.00 - 11-30, poi una settimana fino a pranzo e poi tempo pieno fino alle 15.45, ma io ho proseguito per tutto il mese solo fino alle 13.00 perché mia figlia aveva problemi a dormire il pomeriggio a scuola e ci ha messo un po' di più, ma poi ha cominciato a dormire... in braccio alla maestra!)
  3. Se piange, è normale! Coccolatelo e salutatelo per bene e poi affidatelo con fiducia alla maestra, molto probabilmente smetterà di piangere non appena ve ne sarete andate via!
  4. Seguite i consigli della maestra e le regole della scuola
  5. Non fate paragoni con gli altri bimbi, mai dire "guarda lui com'è bravo, non piange, non fa i capricci, perché tu si?" Meglio chiedere a vostro figlio cosa non va e cercare di consolarlo
  6. Fatevi raccontare la giornata, chiedetegli quello che ha fatto, se si è divertito, se è andato tutto bene ecc.
  7. Fidatevi di vostro figlio, lo avete accudito e coccolato con amore per 3 anni, ora è proto per il suo primo (se non ha frequentato il nido) ingresso nella società, per il primo vero distacco dalla famiglia, dalla mamma, ma vedrete che se la caverà benissimo!
  8. Abbiate pazienza, in ogni classe c'è sempre il bimbo che fatica più degli altri ad inserirsi, che piange disperato tutta la mattina, per fortuna non era il mio caso, ma se capita, non vi resta che pazientare, prima o poi anche lui si abituerà ai nuovi ritmi scolastici
  9. Non preoccupatevi del cibo. Mia figlia a casa non mangiava quasi niente, sempre e solo le solite 3 cose, a scuola, piano piano si è abituata a mangiare un po' di tutto!
  10. Ancora molta pazienza, nel caso di liti tra bimbi, i primi tempi possono capitare, i bambini non si conoscono ancora tutti ed è facile che non vadano tutti subito d'accordo, ma fidatevi delle maestre, che pian piano riusciranno a controllare bene l'equilibrio della classe

Ora non ci resta che aspettare lunedì! Voi siete pronti? Avete altri consigli da dare, per i piccoli, alla loro prima esperienza nella scuola?

Se volete, leggete i miei Preparativi per l'inserimento alla scuola materna dell'anno scorso, con tutto l'occorrente per la scuola!




2 commenti :

Patrizia Leonardi ha detto...

Ottimi consigli cercherò di seguirli...Mio figlio comincerà la materna il 7, non ha mai frequentato il nido ed ora comincerà nella sezione primavera perchè ha 2 anni e mezzo. Forse sono io più emozionata di lui!!

Marina damammaamamma ha detto...

Ciao, vedrai che andrà benissimo :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...