La prima recita di fine anno scolastico

mercoledì 17 giugno 2015

La recita di fine anno... non è andata come previsto...

Sabato c'è stata la prima recita di fine anno scolastico della mia piccola, eravamo tutti emozionati, ci ricordavamo ancora quanto era stata brava per la recita di Natale, e ci aspettavamo canti e balli, come raccontato da lei... invece...

Sabato mattina ci siamo preparati tutti in fretta, per non arrivare in ritardo in palestra, la recita cominciava alle 9.30 e per l'occasione c'erano anche la nonna e la zia munite di macchina fotografica nuova (che non sapevano nemmeno usare...). La mia bimba era vestita, come da richiesta della maestra dei gialli, con maglietta gialla e pantaloni blu. Siamo arrivati puntualissimi ed abbiamo consegnato la piccola alle maestre.

La recita è cominciata in ritardo, alcuni bimbi sono arrivati dopo, mezz'ora dopo (ma solo a me fanno il mazzo se arrivo 2 minuti dopo a scuola?!?! Bha) Eravamo tutti in trepidante attesa, non vedevamo l'ora di ammirare i nostri bimbi!
I bambini intanto ripassavano i canti e tutti insieme hanno indossato il loro cappello di carta con su il nome... ecco... la mia piccola peste, il cappello di carta non lo voleva! Ha subito cominciato a lamentarsi e a piangere, il cappello non lo voleva e non voleva più fare la recita!


recita_fine_anno_scolastico
Ecco il cappello tanto odiato dalla mia bimba! - Copyright www.damammaamamma.net


Così la prima recita di fine anno della mia principessa si è conclusa quasi subito, ha fatto solo il primo pezzo dello spettacolo tra le lacrime, e poi basta, è venuta in braccio, e ha subito tolto il cappello malefico... chissà perché non le andava a genio... ha così fatto la spettatrice insieme a noi, ed ha ammirato i suoi compagni mentre cantavano in inglese e mentre ricevevano il diploma delle scuola materna (i bimbi dell'ultimo anno). Poi per fortuna, sono riuscita a convincerla almeno a fare la foto di classe, ovviamente lei, in braccio alla maestra!

Per fortuna avremo altre occasioni per vederla recitare e cantare! Alla fine ho scoperto che non aveva voluto partecipare, oltre che per il cappello, soprattutto perché aveva sonno!
E i vostri bimbi? Hanno fatto le recite di fine anno?



4 commenti :

Genitorialmente-Manu ha detto...

Non te la prendere, spesso l'emozione è così tanta che non riescono a gestirla e purtroppo diventano molto capricciosi. E' un percorso di crescita, andrà meglio l'anno prossimo
Manu

Marina damammaamamma ha detto...

Ciao,
No non me la sono presa, mi è dispiaciuto per lei, era tutta settimana che ne parlavamo e poi è andata così. D'altronde è la più piccola della scuola e si fa sempre notare ehehe Ci rifaremo l'anno prossimo :-)

RobbyRoby ha detto...

ciao
quando c'è sonno si ha voglia di dormire.....ma si la prossima volta andrà meglio.

Moms about town ha detto...

Io penso che, per bambini tanto piccoli,recitare o comunque seguire un copione, sia più una fonte di stress che un piacere. Ma perché le maestre sono fissate con le recite??

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...