Rientro alla materna traumatico, tutto è cambiato!

martedì 5 settembre 2017

Il rientro a scuola questa volta è stato diverso... è stato una rientro alla materna traumatico, tutto è cambiato troppo!

Non volevo scrivere questo post, ma è tutta la mattina che ho un magone, una sensazione brutta, che non mi lascia, non vedo l'ora che siano le 15.45 per rivedere la mia bimba e vedere il sorriso sul suo viso...
Oggi è il primo giorno di scuola per la mia bimba. Questo per lei sarà l'ultimo anno di materna e sarà anche il più difficile. La maestra che l'ha cresciuta in questi anni è stata purtroppo licenziata (a causa dei pochi iscritti) dovevano chiudere due classi, quella dei gialli (dove stava mia figlia) e quella dei lilla. Così i bambini dei gialli sono stati divisi per le altre classi rimanenti (azzurri e rossi). Mia figlia ha passato tutti gli ultimi mesi dell'anno scolastico scorso a prepararsi al cambiamento, a conoscere la maestra degli azzurri e i compagni... peccato che questa estate, mentre noi eravamo in vacanza, ci è giunta la comunicazione via whatsapp che la maestra degli azzurri si è licenziata! Così siamo stati tutta l'estate in stand by, senza sapere bene che fine avrebbero fatto i nostri figlia a settembre. 
Ecco settembre è arrivato... oggi mia figlia ha cambiato maestra, ora ha quella che era dei lilla (riassunta in extremis e che lei conosce a malapena), ha cambiato compagni (tutta la sua classe è stata divisa tra le varie sezioni, della sua classe sono solo in 8, tra cui solo 4 bimbe, lei compresa) e ha cambiato anche aula (questo veramente potevano risparmiarglielo).


Rientro alla materna traumatico, tutto è cambiato!
Foto di questa mattina, prima di entrare a scuola - Copyright damammaamamma.net


Se penso alla faccia che ha fatto quando è entrata nella nuova classe e non ha visto la sua migliore amica (non so perché non fosse lì, forse ancora in vacanza)... mi viene da piangere.
Io ho cercato di consolarla, dicendole di andare a giocare con le uniche due bimbe che conosce (ma con le quali non ha mai legato molto, lei ha sempre giocato con le più grandi, ora alle elementari e con questa bimba oggi assente). Le ho anche scattato una foto ricordo del primo giorno (come facciamo sempre)... se vedeste il suo viso, i suoi occhi... se la riguardo mi scendono le lacrime... forse è meglio cancellarla...

Però non si possono trattare così i bambini. Questo doveva essere l'anno più bello, l'anno in cui doveva essere una dei grandi, doveva già conoscere tutti e sentirsi sicura, l'anno della preparazione alle elementari (altro forte cambiamento)... invece... oggi l'ho vista piccina come il primo giorno di 3 anni fa... quando come anticipataria a 2 anni e 5 mesi si separava per la prima volta da me. Mi ha fatto una tenerezza infinita e mi ha lasciato una preoccupazione addosso incredibile.

Spero solo, che come allora, anche oggi ce la farai e ti farai tanti nuovi amici.
Forza cucciola mia!
Intanto io sto con l'ansia fino alle 15.45...






4 commenti :

Flavia ha detto...

Purtroppo le dinamiche economiche a volte interferiscono su quella che dovrebbe essere la condizione ideale...ma i bambini sono molto più duttili di noi adulti.
Ovvio sarà rimasta spiazzata, si aspettava anche lei qualcosa di diverso, ma si abituerà in fretta, vedrai
Tu cerca di stare serena e supportarla

mammapiky ha detto...

Alla materna a noi è andata bene, le maestre son rimaste le stesse anche se poi, fino al giorno di inizio, che sarà il 13 non si può mai dire.. per le elementari invece se ne è andato il maestro di inglese, una persona magnifica

MyFloreschic ha detto...

Sempre tanti cambiamenti. Certo non si sono comportati molto bene , ma i bambini accettano i cambiamenti più veloci di noi

Marina damammaamamma ha detto...

Grazie a tutte! Per fortuna va già molto meglio! Mi sono preoccupata troppo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...