mercoledì 26 luglio 2017

, , , , , , , , , ,

Vacanze in Sicilia: Sampieri e Scicli

Le nostre vacanze in Sicilia tra le spiagge di Sampieri e la bella Scicli

Dopo due anni di vacanze in hotel solo noi 3 a Minorca (che ci è rimasta nel cuore), quest'anno abbiamo deciso di cambiare totalmente, abbiamo provato la vacanza in Italia, in Sicilia: a Sampieri, in appartamento insieme a mia mamma!

La vacanza in appartamento è completamente diversa da quella in hotel, e se devo essere sincera, preferisco la vacanza in hotel, molto più comoda e senza stress (mia mamma in fatto di orari per pranzo e cena è un po' fiscale). Ma a parte questo, la vacanza in Sicilia è andata molto bene. La spiaggia di Sampieri ed il suo mare, ci sono piaciuti molto!

Vacanze in Sicilia: Sampieri e Scicli
La spiaggia di Sampieri vista delle dune - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

Sampieri tra spiaggia e mare 


Sampieri è una piccola frazione marinara, del comune di Scicli, in provincia di Ragusa.
Se devo essere sincera, non avevo mai sentito parlare prima di questa località balneare, ma quest'anno ho scoperto questo antico ed affascinante borgo di pescatori, con un piccolo centro storico di case in pietra e stradine lastricate, situato lungo uno sperone di roccia calcarea, compreso tra due spiagge di finissima sabbia dorata: la maggiore si estende per circa 1800 m ad est del paese e la minore di 400 m circa, è situata ad ovest... anche se dalle nostre lunghe passeggiate in riva al mare... sembravano almeno 3 km!

Vacanze in Sicilia: Sampieri
Mia figlia in spiaggia a Sampieri - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

Sampieri è una località balneare non troppo frequentata (perlomeno a luglio), e le sue spiagge di sabbia finissima, spaziose e selvagge nascondono un panorama stupendo dalle dune sabbiose, a tratti sembrava di stare nel deserto, invece dall'altra parte si può ammirare il mare, con l'acqua bassa e trasparente, ideale per i bambini, anche con il mare mosso, non ci sono correnti pericolose e noi abbiamo fatto il bagno con nostra figlia e ci siamo divertiti anche a saltare le onde! (ovviamente con l'aiuto dei braccioli e sotto stretta sorveglianza di noi adulti).

Sampieri dune
Alla ricerca di impronte - Copyright damammaamamma.net 

La lunga spiaggia di Sampieri non è solo spiaggia libera e selvaggia, ci sono anche bar e stabilimenti balneari, dove far rifornimento di acqua e gelati, per la gioia di grandi e piccini... una a caso... la mia piccola peste! Per chi vuole soggiornare in Hotel, ci sono varie scelte.

Vacanze in Sicilia: Sampieri mare
Mia figlia- Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

Un giorno di mare calmo e piatto, abbiamo fatto anche un giro in canoa dal porto fino all'estremità orientale della spiaggia maggiore, perché la mia bimba voleva vedere da vicino quello che lei chiamava "Castello", ma che in realtà è la Fornace Penna, di cui è rimasto solo un rudere a causa di un incendio di natura dolosa avvenuto nel 1924.
Oggi la Fornace è un'attrattiva turistica, grazie anche all'utilizzo come location per alcuni episodi dello sceneggiato televisivo Il Commissario Montalbano, personaggio creato da Andrea Camilleri ed interpretato dal noto attore Luca Zingaretti.

spiaggia di Sampieri
Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

A proposito del Commissario Montalbano, anche Scicli è uno dei luoghi che sono stati ambientazione della riprese cinematrografiche della serie TV. In particolare il palazzo del commissariato di Vigata è in realtà il municipio di Scicli e la stanza del questore Luca Bonetti Alderighi è nello specifico l'ufficio del sindaco di Scicli.

Scicli

Non avendo una macchina nostra a disposizione, purtroppo abbiamo potuto visitare solo la vicina città di Scicli. Avrei voluto vedere anche Ragusa, Modica e Noto, ma sarà per la prossima volta.

Scicli è una bellissima città barocca che è stata insignita del titolo di Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, tra le architetture da non perdere c'è il Palazzo Beneventano, sito ai piedi del Colle San Matteo, è elegantemente decorato in stile barocco. Simile per eleganza architettonica c'è il Palazzo Fava, che sia sul prospetto di Piazza Italia che su quello di Via S. Bartolomeo offre uno spettacolo attraverso i balconi barocchi ornati con grifoni e mostri di stile medievale e manieristico. Bellissimo anche Palazzo Spadaro con la sua architettura ottocentesca.


Vacanze in Sicilia a Scicli
Scicli by night - Copyright damammaamamma.net - Tutti i diritti riservati

In ogni angolo di Scicli c'è una Chiesa, e che chiese!

  • La Chiesa di S. Bartolomeo Apostolo è uno scrigno, dalla facciata a torre realizzata nell'Ottocento. Il nucleo originario della Chiesa risale al XV secolo, e l'interno, a croce greca, presenta una singola navata con un prezioso ciclo di stucchi realizzato tra Sette e Ottocento.
  • La Chiesa di S. Giovanni Evangelista è un vero e proprio gioco di linee con la facciata con la faccia concava e convessa a tre ordini rivela influssi borrominiani. Gli stucchi e le decorazioni sono ottocenteschi.
  • La Chiesa di San Matteo, simbolo di Scicli e chiesa Madre fino al 1874, è posta sul colle di San Matteo, sito della città vecchia. È l'edificio ecclesiastico più antico della Città, alcuni storiografi ne fanno risalire la fondazione all'epoca paleocristiana, altri alla dominazione normanna. Di certo esisteva durante il Medioevo nello stesso sito una grande basilica a tre navate con un alto campanile collocato a sud, dietro alle absidi; l'attuale pianta dovrebbe rispecchiare per sommi capi quella medievale: tre navate a cinque campate che sfociano in un ambiente centrico formato dal transetto e dalle tre absidi rettangolari.
  • Chiesa di Santa Maria La Nova di origini antichissime (probabilmente bizantine), dal 1994 è sede del Santuario di Maria SS. della Pietà. Annesso all'edificio ecclesiale c'è il cosiddetto giardino di San Guglielmo con l'omonima Chiesetta e il tronco del cipresso che la tradizione vuole piantato dal santo.
Queste sono solo alcuni dei tanti monumenti e Chiese che sono presenti a Scicli. 
Scicli, infatti, offre un mix incredibile di architettura sacra e profana, e il visitatore può rendersi conto delle grandezze del passato solo incamminandosi per le sue vie notevolmente artistiche, senza dimenticarsi di esplorare le grotte del circondario, con le loro testimonianze di un tempo antico mai dimenticato. Tutte le info qui: wikipedia Scicli

Chi va in vacanza in Sicilia, non può fare a meno di provare le prelibatezze culinarie tipiche del luogo, e ce ne sono veramente molte! Dalle brioche alla crema, agli arancini, dalle particolari lasagne (con uova e piselli) alle granite di tutti i tipi (persino al cioccolato). Ma per gli amanti del pesce c'è veramente di tutto! Io non mangio il pesce, quindi non posso parlarvene molto, ma posso dirvi, guardando le facce estasiate ed i piatti vuoti dei miei commensali, che la sera che abbiamo mangiato al ristorante "Stasera pago io" di Marina di Ragusa, era tutto eccellente, il loro antipasto della casa, gli spaghetti allo scoglio e anche il mio filetto di vitello e la mousse al triplo cioccolato!

Sicuramente la vacanza in appartamento ha potuto farmi godere di più del mare, infatti abbiamo fatto quasi 3 settimane, però la mancanza di un'auto a disposizione non ci ha dato la possibilità di girare e ammirare a pieno le bellezze del luogo... quindi ci toccherà tornare!

Voi siete mai stati in questa parte di Sicilia?




Share:

9 commenti:

monica gualtieri ha detto...

Che meraviglia la Sicilia, farò tesoro dei tuoi consigli perché devo assolutamente andarci!!

MyFloreschic ha detto...

Non conoscevo proprio questo posto . La spiaggia mi sembra veramente stupenda

NonPuòEssereVero ha detto...

Hai fatto l'intero percorso di Montalbano??? Te lo consiglio,è molto bello :)

NonPuòEssereVero ha detto...

Hai fatto l'intero percorso di Montalbano??? Te lo consiglio,è molto bello :)

KeVitaFarelamamma ha detto...

Il problema più grande infatti, in Sicilia, è la mancanza dei mezzi pubblici (bus, treno...). E te lo dice una siciliana doc che conosce bene quei posti. Se deciderai di tornare in Sicilia, dimmelo che ti dò un po' di indicazioni. Ho case a Siracusa e contatti per affitto auto. Si, senza macchina e' un peccato perché non ti permette di girare lo splendore che c'è intorno. Per quanto riguarda la "folla" che non hai trovato a luglio, in quella zona in realtà ce n'è poca anche ad agosto, a meno che non ti sposti verso marina di Ragusa o Punta secca (dove è stato girato Moltalbano). Essendo spiagge enormi e lunghe, la gente si disperde e questo è il suo bello.
Anche noi ogni anno stiamo in una casa sul mare (Noto): certamente in hotel ci si stressa meno, ma in una casa ci sono molte più comodità (almeno per me!).
Comunque mi raccomando, la prossima volta se capita, fammi sapere;)
Baci
Viviana

Marina damammaamamma ha detto...

Grazie :-)

Marina damammaamamma ha detto...

Si la spiaggia è il punto forte!

Marina damammaamamma ha detto...

Purtroppo no, ho visto solo Sampieri e ho fatto il giro di Scicli

Marina damammaamamma ha detto...

Si, la prossima volta ci servirà una macchina, così da poter girare la zona! :-)