La Bella e la Bestia: cartone VS film

martedì 28 marzo 2017

E' meglio il cartone o il film? 


La storia de La Bella e la Bestia la conosciamo tutti, chi non l'ha visto almeno una volta da bambina? Il cartone Disney è da sempre tra i miei preferiti, ed ora, la mia vecchia videocassetta de La Bella e la Bestia è arrivata fino a mia figlia.

Anche la mia bambina adora questa storia, ha il libro, il vestito di Belle e tra poco anche la bambola (regalo dell'imminente compleanno), così l'altro giorno la zia ci ha invitato al cinema per vedere la versione cinematografica con Emma Watson e Dan Stevens.


La bella e la bestia cartone vs film Disney
Fonte www.ilpost.it

Mia figlia è un po' particolare quando si tratta di andare al cinema... dopo l'esperienza con il cartone Oceania (ha pianto per metà film perchè aveva paura), temevo un po' la sua reazione alla visione della Bestia cinematografica... e infatti... ha avuto un po' paura... (ma è andata meglio che con Oceania, che tra l'altro io ho trovato bellissimo!).

la bella e la bestia il film
Copyright damammaamamma.net
La storia la conosceva già, il cartone l'ha già visto molte volte, il film però contiene parti aggiuntive (secondo me superflue).
La protagonista Belle vive sola con l'adorato papà, è molto amante della lettura, e suo malgrado è corteggiata dal bello e cattivo (come direbbe mia figlia) Gaston, ma Belle sogna per se una vita diversa.
Quando il padre si perde nel bosco, per salvarsi dai lupi (scena che ha fatto un po' spaventare mia figlia), si rifugia nel castello incantato ma viene rapito e tenuto prigioniero dalla misteriosa Bestia. Appena scoperto l'accaduto Belle si offre prigioniera in cambio del papà, e comincia così la sua vita nel castello incantato e con l'aiuto dei suoi abitanti fatati, Belle scoprirà che la Bestia, in realtà è un Principe punito da una maga con un sortilegio e che in fondo nasconde un animo gentile.
Solo se lei ricambierà il suo amore, l'incantesimo si spezzerà e la Bestia tornerà uomo.

Il musical come il cartone è un racconto morale adatto a bambini (non troppo fifoni, la mia ha quasi 5 anni e in alcune scene si è spaventata) ed adulti (in sala c'erano molti adulti anche senza figli) che afferma l'importanza dell'istruzione e dell'autodeterminazione (molto forti in Belle) e ovviamente lancia il messaggio di quanto sia fondamentale non fermarsi all'apparenza, ma cercare la bellezza interiore.

Ma quanto sono simili il cartone del 1991 e il film 2017?

la bella e la bestia differenza tra il cartone e il film
fonte www.ilpost.it

Sono molto simili
, cambiano solo alcune parole di alcune canzoni, e nel film ci sono delle aggiunte alla trama, come il fatto che gli oggetti stregati diventino sempre più oggetti ogni volta che cade un petalo della famosa rosa... oppure il "viaggio" di Belle e la Bestia nella vecchia casa di Belle a Parigi... hanno aggiunto dei personaggi (non rilevanti per la trama) e hanno fatto capire in modo non troppo velato che l'amico di Gaston, Le Tont vorrebbe essere più che un amico...
Ed è per questo che la versione cinematografica, ha avuto anche parecchie polemiche e boicottaggi in giro per il mondo (in Russia e Malesia non volevano trasmetterlo per via del personaggio gay). 

Io odio le polemiche inutili e posso dire che mia figlia non si è minimamente accorta di questo cambiamento nel personaggio di Le Tont (cambiamento inutile per la storia e secondo me, fatto solo per far parlare ancora di più del film), perciò, come sempre sono solo gli adulti a voler vedere sempre le cose in modo negativo.

In conclusione, usciti dal cinema ho chiesto a mia figlia:

"Amore ti è piaciuto il film?" 

"Il cartone è più bello!"

Ma credo che per una bimba di quasi 5 anni sia normale. A me invece il film è piaciuto molto, soprattutto le vecchie canzoni e gli abiti di Emma Watson!

Con l'arrivo del nuovo film anche i gadget de La Bella e la Bestia si sono aggiornati, io però preferisco quelli originali:





E voi, l'avete già visto? Vi è piaciuto di più il film o il cartone?





1 commento :

Maryclaire ha detto...

Il film non l'ho visto... ma adoro il cartone e credo che i personaggi della storia si adattino di più ad una veste "cartonata" piuttosto che ad attori in carne ed ossa che secondo me tolgono un po'di magia alla storia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...