La nostra gita di Pasqua tra mare e Padova

martedì 29 marzo 2016

Pasqua in giro tra mare e città d'arte

Quest'anno abbiamo deciso di passare una Pasqua un po' diversa, non mi andava di fare il solito pranzo in famiglia, avevo voglia di fare una bella gita solo noi 3... e così è stato!
La mattina di Pasqua ci siamo svegliati, abbiamo aperto l'uovo di cioccolato e poi siamo partiti, direzione mare! All'inizio avevo pensato di andare in Liguria, molto più vicina a Milano e più comoda, per visitare il mare di inizio primavera... ma il meteo dava pioggia... così abbiamo optato per Chioggia in Veneto. 

Chioggia
Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati

Quando siamo arrivati l'unica cosa che volevamo era vedere il mare... e per pranzare, e ci siamo fermati nel primo posto disponibile, non era il pranzo quello che ci interessava, ma l'atmosfera, la voglia di fare una gita speciale... la mia bimba non era mai stata al mare in questo periodo, per lei il mare è sinonimo di caldo e di tuffi in acqua, di sole e di crema solare... questa volta invece era diverso...

Il pranzo è stato abbastanza veloce, abbiamo anche familiarizzato con un'altra famiglia con bimbi del tavolo affianco, la mia nana, fa subito amicizia, come tutti i bambini d'altronde. 

Dopo pranzo subito in spiaggia! Ora mi viene da ridere...Mi son dimenticata le infradito...e ho rovinato tutte le scarpe... Insomma, sono un genio, no? La mia bimba però si è divertita un sacco a correre per la spiaggia e se fosse stato per lei, avrebbe anche fatto un bagno al mare... vestita!

A metà pomeriggio, visto l'arietta freddina che tirava, abbiamo deciso di andare a fare un giro in una città lì vicina, la scelta era tra Chioggia città o Padova, io non avevo mai visto entrambe, e alla fine abbiamo optato per Padova. 



La città era piena di turisti, ed è veramente bella, merita un giro più accurato e "studiato", ci sono veramente tante cose da visitare e da vedere, noi ci siamo limitati a girare per il centro e a fare qualche foto qua e là. Abbiamo visitato internamente solo la Basilica di Sant'Antonio, che i padovani chiamano il Santo, è uno dei principali monumenti della città ed è anche uno tra i maggiori capolavori d'arte al mondo. 

Padova
Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati

Insomma vale la pena passare per Padova, anche solo per ammirare nuovamente la magnifica piazza di Prato della Valle, una delle piazze più grandi d'Italia e d'Europa, impossibile da descrivere da quanto è bella!

Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati
Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati


Padova ci ha colpiti positivamente e sicuramente ci torneremo con più calma e più tempo, per vederla bene tutta!

Padova
Copyright damammaamamma.net Tutti i diritti riservati

E voi cosa avete fatto di bello in questi giorni di festa?



Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...