Guest Post Natalizio: Impronte di Piedini in pasta di sale agghindati a festa di NeoMammaOnBoard

giovedì 19 novembre 2015

Come creare delle formine dei piedini in pasta di sale 

Continuano i Guest Post Natalizi, e oggi vi propongo un'idea regalo fai da te: i Piedini in pasta di sale e pistacchi agghindati a festa di NeoMammaOnBoard

Ora lascio la parola a lei:

Quando ero bambina facevo spesso la pasta di sale con la mia mamma. Ricordo che facevamo assieme gli angioletti di Natale, con tanto di gonnellina in stoffa e pizzo, cucita appositamente da lei. Ricordo che gli mettevamo i chiodi di garofano al posto degli occhietti e dei bottoni e che mi divertivo a colorargli di rosa le guance, una volta cotti. Perciò ho pensato che senza optare per mille paste acriliche puzzolenti, potevo provare a cercare la sua ricetta di pasta di sale e utilizzare quella per fare il calco del piedino Ovviamente non sono riuscita a trovarla, perciò mi sono dovuta arrangiare con i miei ricordi di bambina e spizzicando qua e là nel web. Non ho seguito nessuna ricetta in particolare, ho fatto un po' di testa mia:

Impronte di Piedini in pasta di sale


* 1 tazza di farina;
* 1 tazza (possibilmente sempre la stessa) di sale fino. Alcuni siti consigliano di passarlo al mixer per rendere liscio l'impasto, ma i miei ricordi di bambina sono di una pasta ruvida, resa luccicante dal sale grezzo, perciò io l'ho lasciato così. Altri siti consigliano di mettere nell'impasto un cucchiaino di colla liquida per renderlo più resistente... io non l'ho fatto;
* acqua q.b. fino a rendere l'impasto uniforme e facilmente lavorabile.

Ho semplicemente pressato  a mano l'impasto all'interno di uno di quegli stampini in silicone per cuocere le uova (in questo caso a forma di cuore), messo su della pellicola trasparente perché non si attaccasse e poi, abbiamo fatto il calco del piedino. Ho tolto lo stampino e messo ad asciugare sul calorifero per due giorni.

Una volta asciutti li ho dipinti con gli acquerelli. Per mantenerli più a lungo nel tempo, potete anche spruzzarci sopra della vernice spray.

Grazie mille Luisa per questa originale idea regalo per Natale! Cosa ve ne pare del sesto guest post natalizio? Se anche tu sei una blogger creativa e vuoi scrivere un Guest post di Natale per il mio blog, scrivimi una e-mail a: da.mamma.a.mamma2012@gmail.com




5 commenti :

Blog momfrancesca ha detto...

Grazie Marina e grazie Luisa per questa bella idea... Cercavo la ricetta della pasta di sale sul web e ho trovato Voi!!
Ciao e grazie,
Francesca

Beat ha detto...

Anche io stavo cercando la ricetta per la pasta di sale!!! Per altro ho provato a fare le impronte con un kit che mi avevano regalato quando è nato P. (Ormai un bel po' di tempo...ma prima non volevo perché temevo fosse chimico e potesse finirgli in bocca) ma era troppo duro :( provo così allora :)

Marina damammaamamma ha detto...

Prego :-)

Marina damammaamamma ha detto...

Felice di essere stata utile con questa bell'idea di Luisa :-)

Patrizia Leonardi ha detto...

Bellissima idea, è anche un simpatico ricordo del proprio bimbo!! Ho votato questo post in Top of the Post: http://weddingplannerinbrianza.blogspot.it/2015/11/top-of-post_23.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...