Presentazione del nuovo Chicco di Felicità firmato da Coccinelle

domenica 25 gennaio 2015

Glamour e Solidarietà con l’incontro di due brand come Chicco e Coccinelle e con  Serena Autieri madrina d’eccezione.

 
Giovedì scorso ho avuto il piacere di partecipare a Milano, alla presentazione del nuovo Chicco di Felicità. Per il 2015 il Chicco di Felicità si trasforma in una limited edition davvero cool: la Bustina della Felicità by Coccinelle, una mini bustina in raffinato vitello saffiano, che conquisterà tutti coloro che amano avere tutto a portata di mano.

La-bustina-della-felicità-credits-Studio-Fotografico-Lops
La Bustina della Felicità a sostegno del progetto Ai.Bi. - Foto Credits Studio Fotografico Lops
 
 
La bustina della Felicità sostiene il progetto “Chicchi di Felicità per bimbi speciali” a favore di Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini. Un’iniziativa importante che ha già permesso l’adozione di 783 bambini di cui 627 “special needs”.
 
La Bustina della Felicità nasce dall’incontro di Chicco e Coccinelle, due importanti realtà imprenditoriali italiane e rappresenta un messaggio speciale sia per chi la sceglie per sé sia per chi la riceve: donarla significa infatti condividere amore e felicità con le persone speciali che la apriranno. Per questo la parola “LOVE” è impressa sul retro della bustina, accompagnata da una piccola stella destinata a illuminare di solidarietà questo nuovo anno.
 
La stella è da sempre uno dei simboli più amati e porta con sé, con la sua luminosità, diverse sfumature di significato: fonte di luce e di speranza esprime il desiderio di raggiungere la felicità, la volontà di esaudire ed avverare un sogno, il desiderio di cambiare al meglio la propria vita o di annunciare un evento importante. Ed è questo il messaggio d’amore della nuova limited edition firmata dal Chicco di Felicità e da Coccinelle: illuminare di speranza la vita di tanti bambini donando loro la serenità di una casa e l’amore di una famiglia.
 
La Bustina della Felicità by Coccinelle sostiene il progetto Chicchi di Felicità per bimbi speciali. “Il progetto è nato per supportare le adozioni di bambini “special needs” garantendo sostegno psicologico, medico e legale prima e durante il momento dell’assegnazione alle famiglie. L’iniziativa è dedicata in particolare ai piccoli con più di 7 anni d’età, o portatori di lievi handicap fisici o psichici, molti dei quali risolvibili nel tempo, oppure appartenenti a gruppi numerosi di fratelli che, per queste ragioni, spesso rischiano di veder sfumare la possibilità di essere adottati”, spiega Marco Griffini, Presidente Ai.Bi.
 
Serena-Autieri-e-La-bustina-della-felicità-credits-Studio-Fotografico-Lops
Serena Autieri madrina della Bustina della Felicità - Foto Credits Studio Fotografico Lops
 
 
La madrina d'eccezione della serata, che ha presentato la partnership tra i due brand italiani e il video a sostegno del progetto, è l’attrice italiana Serena Autieri che è il volto della nuova edizione del Chicco di Felicità: “Sono molto felice che Coccinelle e Chicco abbiano pensato a me come madrina di questo progetto nato per aiutare i bambini speciali, da mamma sono particolarmente sensibile e vicina a questo tema. Sono onorata di poter contribuire a donare la gioia e l’amore di una famiglia a tanti bambini. Ognuno di noi con un piccolo gesto, come l’acquisto di una Bustina della Felicità, può fare tanto”.
 
La Bustina della Felicità by Coccinelle sarà disponibile in rosa, azzurra, rossa, nera o platino ed è un regalo originale, da fare e da farsi, per non dimenticare che fare del bene, fa bene.
La Bustina della Felicità sarà in distribuzione a partire da marzo 2015 in tutti i Negozi Chicco, nelle  Boutique Coccinelle e su www.coccinelle.com ad un prezzo accessibile a tutti di 15 euro.
Mi raccomando, acquistatelo anche voi!
 
 
 



Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...