Era meglio prima....

mercoledì 14 gennaio 2015

Smettere di allattare non è la soluzione per tornare a dormire.... non per noi

Scrivo questo post, così, di getto, perché sono abbastanza esaurita... io che speravo che con l'interruzione dell'allattamento al seno (ne ho parlato QUI), tutto sarebbe andato meglio, la mia bimba avrebbe smesso di svegliarsi di notte per avere la "tetta" e io finalmente avrei dormito tutta la notte... NIENTE DI PIU' SBAGLIATO!!!


problemi-con-i-risvegli-notturni-dei-bambini
Immagine presa da PianetaMamma


 

Smettere di allattare per me è stato abbastanza facile, ormai mia figlia ha 33 mesi, ero pronta e piena di speranze... speranze infrante!
La mia piccola peste ormai da giorni, non cerca più la sua adorata "tetta", ma in compenso ha cominciato a fere mille capricci, che se di giorno, riesco a sopportare, di notte dopo quasi 14 giorni, comincio a non sopportare più!

Questa notte ho perso la pazienza, devo ammetterlo, non ce la faccio più... era così comodo allattarla a letto, lei si svegliava 3-4 volte a notte, ma appena l'attaccavo al seno si riaddormentava subito e io con lei o se non ci riuscivo subito, almeno potevo rimanere a letto e riposarmi!
Ora invece, da quando ho smesso con l'allattamento, per addormentarsi, non fa molte storie, quando ha sonno si addormenta, ovunque...anche seduta al tavolo... ma poi....

I risvegli notturni che speravo sparissero con la fine della "tetta", ci sono ancora, solo che ora, invece di attaccarla velocemente al seno, la mia pestifera bimba, pretende che io mi alzi immediatamente, che la prenda in braccio e che la porti in cucina a bere l'acqua (e no, non posso portarmi l'acqua in camera, perché lei piange, vuole che mi alzo e che beviamo in cucina!) poi la devo cullare tenendola in braccio e guai a sdraiarmi a letto, no non va bene! Lei si lamenta e mi dice frignando "cossi nooo, cossi nooo" fino a che non l'accontento!

Io non ce la posso fare.... mi tocca fare così 2 volte a notte... e io che speravo di dormire di più una volta finito l'allattamento... poi ora è anche 5 giorni che è malata.... quindi ancora più capricciosa.... aiutooo!!!

Ditemi che è solo una fase, che è capitato anche a voi, ma che nel giro di qualche giorno, la smetterà! Ditemelo, anche se non è vero... ho bisogno di sperare ancora!


10 commenti :

TheSwingingMom ha detto...

magari è più rognosetta per il malanno...ci vuole pazienza ma vedrai che guarita andrà già sicuramente meglio! che dirti, intanto, se non un pat-pat virtuale, io ho il terzo che dopo due bimbi bravissimi mi fa ammattire...teniamoci aggiornate e facciamoci forza perchè è davvero dura

mammapiky ha detto...

Da quanto tempo hai interrotto l'allattamento? Io con mia figlia l'ho fatto ad ottobre ed ancora, anche se non sempre, si sveglia di notte e "rompe le scatole" per riaddormentarsi. Il suo atteggiamento e' un mix tra il malessere del distacco e il capriccio, e cerco di capire quando e' il caso di assecondarla e quando no. In tal caso ho notato che se la ignoro nel suo lamento e richiesta, lei la finisce quasi subito e si rimette a dormire, anche se nel frattempo ci ha svegliato tutti con urla strazianti. I risvegli notturni vanno pure di pari passo con due altre variabili: i sonnellini pomeridiani e la cena. Se il pomeriggio dorme più del solito (tipo 1 ora) o fa il pisolino in mezzo al pomeriggio invece che subito dopo il pranzo, son dolori, perché non solo si addormenta tardi ma si sveglia più e più volte durante la notte, inoltre se la sua cena e' stata scarsa, la notte si sveglierà di continuo. Per avere una certa regolarità cerco di stare attenta a queste due variabili ma ti posso assicurare che una notte e' diversa dalle altre ma che anche nei casi più complicati, ogni tanto si torna a dormire per otto ore filate.

simona gentile ha detto...

ciao marina ti capisco tanto, anche io con Chiara a 2 anni ho smesso di allattarla e la notte si svegliava e la dovevo cullare in braccio per non meno di un'ora e questo più volte durante la notte...prova a metterla nel lettone in mezzo a voi...prepara l'acqua sul comodino...a ,e è servito ben poco la situazione è andata aventi fino ai tre quattro anni con tutti e tre....tu cerca di riposare un pò il giorno....passerà con la crescita....a presto ..ti abbraccio simona:)

Lisa Fregosi ha detto...

Passa, passa tranquilla devi tenere ancora duro fino ai 3 anni e mezzo circa!!!
Io avevo lo stesso problema dei risvegli notturni con mio figlio e li abbiamo ridotti a 1 solo grazie ad uno sciroppo omeopatico favoloso.
Se ti interessa ti lascio il nome!!
Ciao
Lisa

Elise ha detto...

Tieni duro!!!! So che non è facile e spesso i bambini ci fanno davvero perdere la pazienza. Però penso ch tu sia comunque sulla strada giusta. Certo, ogni bambino è a sé e ognuno reagisce, agisce diversamente. Comunque non ti scoraggiare!!!!! Un abbraccio!!!!

Marina damammaamamma ha detto...

Speriamo migliori! Grazie :-)

Marina damammaamamma ha detto...

Ho smesso il primo gennaio, quindi da pochino...spero migliori col tempo! Grazie x i consigli!

Marina damammaamamma ha detto...

Simona, lei già dorme nel lettone...non so più che altro fare, spero le passi! Baci

Marina damammaamamma ha detto...

Grazie, dimmi pure che provo...sto impazzendo!

Marina damammaamamma ha detto...

Grazie mille!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...