Recensione di un libro che adoro: Quello che le mamme non dicono di Chiara Cecilia Santamaria

lunedì 12 maggio 2014

Il libro della famosa blogger Chiara di Ma che davvero?




Ho scoperto il suo blog quando ero incinta, ormai anni fa, e da allora la seguo sempre e ovviamente, da fan del blog, ho anche acquistato il suo libro che ho letto in una serata (all'epoca non avevo distrazioni e bimba urlante al seguito...eheheh).
Così quando ho letto sul sito di mammacheblog che al Social Family Day ci sarà anche lei, mi è tornato in mente il suo libro e ho deciso di fare la mia prima recensione!

Quello che le mamme non dicono, dal Pampero ai Pampers alla ricerca dell'istinto materno.

Il libro nasce dal suo seguitissimo blog machedavvero?, dove racconta in chiave molto ironica la sua gravidanza, il passaggio dall’essere donna all’essere mamma e il rapporto che si crea con sua figlia Viola.
Tutto quello che è successo prima del trasferimento a Londra.

Questo libro è stato fondamentale per me, nei primi mesi di gravidanza, quando ancora non mi sentivo mamma e quando temevo che il famoso "istinto materno" non sarebbe mai arrivato (infatti mi è venuto solo al momento del parto, quando ho visto la mia bimba per la prima volta...ed è stato subito Amore!)

Quello che le mamme non dicono è infatti il libro perfetto per tutte quelle future mamme che non si sentono pronte ad affrontare la nuova figura di mamma, perché il sentimento tra una madre e un figlio non è sempre rosa come lo descrivono. Come tutte le storie d'amore, anche questa è imperfetta, con alti e bassi continui.
Diventare genitore è difficile, racconta l'autrice, ma sono in pochi a dire le cose come stanno.
Non tutte le mamme entrano subito in sintonia con il neonato, alcune faticano a rinunciare alla vita di prima, alle uscite con gli amici, agli aperitivi....
Chiara racconta in modo ironico e sincero, l'essere mamma oggi, le gioie e i dolori, le contraddizioni e le soddisfazioni che ha vissuto i primi tempi.

Per tutte le mamme in dolce attesa che temono di non essere all'altezza e per le mamme che vogliono farsi quattro risate ripensando ai primi tempi da mamma, consiglio di leggere questo libro stupendo!
E tu, l'hai già letto? Se vuoi leggerlo clicca qui sotto!



Con questo post partecipo al

Linky Party C'e' Crisi


8 commenti :

Mamma Avvocato ha detto...

Il libro mi è piaciuto moltissimo, come il blog, nei primi tempi. Nell'ultimo anno, invece, ho smesso di seguirlo perchè non mi piace più, troppa pubblicità e post sponsorizzati, troppa finzione (o così mi sembra).

Marina damammaamamma ha detto...

Si in effetti il blog e' cambiato molto nell'ultimo periodo, pero' io la seguo lo stesso xe adoro tutte le foto e i post dedicati a londra...mi ricordano il periodo in cui ho vissuto li...quando ero gggiovaneee ehehe :)

Simona Cipollari ha detto...

Uhhhh quanto ho riso con questo libro!! In effetti ora il blog ha preso una piega diversa.. Meno mamma più Londra.. Però lo seguo ancora di tanto in tanto.. Un abbraccio Simo

Anna Gocce di Agata ha detto...

Il libro lo conosco pure io e l'ho trovato leggero ma così vero! Da quando l'ho letto lo consiglio a tutte le mamme!

Eleonora ha detto...

Ciao arrivo dal linky party di c'è crisi c'è crisi, sono mamma da soli tre mesi... ti seguo con piacere!
A presto
Ele
mellowthings.blogspot.com

Lena Alta-priorità ha detto...

Grazie per la recensione! Interessante questo libro, Lena

dolcezzedimamma ha detto...

E' bello anche ricordare! Grazie per la segnalazione!

Norma ha detto...

Ormai mio figlio è grandicello ma come dolcezzedimamma è bello ricordare.
ciao
Norma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...