Racconto di parto n. 6

giovedì 24 aprile 2014

Ecco il racconto della mamma blogger: Carla





Mi presento sono mamma Carla autrice del blog mani di mamma carla e oggi sono qui perchè la mia amica del Blog da Mamma a Mamma mi ha invitato a raccontare la mia avventura in sala parto.
Sono mamma di due bambini Matteo di 4 anni e Mariasole di 14 mesi.



La mia prima avventura in sala parto è stata completamente diversa da come me l'ero immaginata. M'immaginavo di rompere le acque a casa di notte, avevo già provveduto a mettere tutto l'occorrente per proteggere il materasso, arrivare in ospedale fare il mio travaglio, tirare giù ad urli il reparto per poi stringere il mio pupetto tra le braccia il tutto stimato in circa 8 ore e invece....
 
...Le prime contrazioni sono iniziate alle 3 di notte, non eccessivamente forti ma regolari ogni 5 minuti e dopo l'ennesimo invito di mio marito ad andare in ospedale alla fine alle 11 ho ceduto e l'ho ascoltato, siamo andati in reparto come di prassi mi hanno preparato un bel posticino, anche perchè ormai ero in 40 settimane + 5 quindi contrazioni giuste o meno era arrivato il momento di far nascere il mio piccolino....mi accomodo in sala travaglio dove rimango per ben 15 ore...15 ore di pianti, sorrisi, arrabbiature...15 ore di passeggiate, sorsi d'acqua, urli...E alla fine tutto inutile, dopo 23 ore ho dovuto cedere all'insistenza del medico e arrendermi ai fatti...ma com'era possibile? C'ero quasi! Ero li, con la mia flebo di ossitocina, un dolore allucinante, ma disposta a sopportarne anche di più!!

Ero li quasi arrivata, ero a 8 cm, ne sarebbero bastati altri 2, ma  il mio bimbo era incastrato e non ne voleva saperne di uscire, stava troppo bene li dentro al caldo...dategli torto fuori c'era un bufera di neve...e cosi alle 3.28 dopo un lungo travaglio con un cesareo è nato il mio piccolo Matteo...
50 cm per 3 kg 150 gr  di puro amore...Il mio sogno di un parto naturale da manuale sfumò, ma vedere quel meraviglioso dono della natura accanto a me mi  fece dimenticare tutto in un battibaleno...

Ah quasi dimenticavo... il mio parto naturale, anche se non proprio da manuale, l'ho avuto 3 anni dopo con la mia piccola principessa..ma questa è un'altra storia....
 
Un abbraccio alla prossima
da Mamma Carla

Io ringrazio mamma Carla del blog mani di mamma carla per aver accettato di condividere con me e con tutti i lettori del mio blog e della mia pagina fb, la sua esperienza di parto.

Se anche voi volete condividere la vostra esperienza di parto, potete mandarmi il vostro racconto via e-mail a: da.mamma.a.mamma2012@gmail.com oppure scrivermi un messaggio privato sulla mia pagina Facebook



Da Mamma a Mamma.

2 commenti :

simona gentile ha detto...

bello questo racconto...emozionante come solo un parto sa fare!un bacione Marina:) simona

principessa claudia ha detto...

commovente

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...