Parliam di bambini al mare....

sabato 8 giugno 2013




Manca davvero poco alle vacanze estive, e finalmente ci potremo godere un po' di sole... ma come fare con i bimbi piccoli? Molte mamma si chiedono se si possono portare i neonati al mare.... bhè... io ce l'ho portata l'anno scorso (a 3 mesi) e ce la riporterò tra poco a 14 mesi!
Ovviamente, bisogna prendere delle precauzioni.

Precauzioni per l’esposizione al sole di un neonato

Inizialmente, infatti, il bambino deve essere protetto dall’ombrellone e, solo dopo qualche giorno può essere esposto direttamente al sole, naturalmente sempre protetto da creme solari, da una maglietta chiara che possa riflettere i raggi del sole e da un cappellino che possa proteggergli il viso. Ovviamente non si potrà portare il neonato al mare alle 12.00 quando il sole picchia di più, ma è meglio rispettare questi orari:

- durante la mattina dalle 8.30 alle 10.30
- nel pomeriggio dalle 17.00 in poi

Si tratta della parte della giornata in cui il sole è meno forte e, quindi, meno pericoloso per il bambino che con la sua pelle delicata rischia di scottarsi.

Può un neonato fare il bagno al mare?

Certo che si può far fare il bagno al mare ad un neonato, io personalmente, quando mia figlia aveva 3 mesi, le ho fatto solo bagnare i piedini, anche perché la mia bimba non sembrava molto interessata a nuotare al mare... ma magari i vostri bambini lo saranno, provate!
Se proprio non volete farlo venire a contatto con l’acqua del mare per paura di eventuali infezioni, riempite con dell’acqua semplice una di quelle piccole piscine gonfiabili e lasciate che si riscaldi al sole per un paio d’ore. A questo punto immergete il bambino e giocate con lui.
Non dimenticate, però, che al di là di queste norme comportamentali da osservare quando c’è il piccolo, la vacanza è di tutta la famiglia, quindi cercate di non stressarvi ma di essere quanto più rilassati possibile e di imparare a godere insieme al vostro bambino dei suoi spazi e dei suoi orari.
Non segregatevi dentro la vostra stanza d’albergo o nella casa in affitto: per il piccolo è molto più salutare una mattinata passata sulla spiaggia all’ombra a godere della brezza marina, o una bella passeggiata serale sul lungomare, piuttosto che rimanere rinchiusi al caldo in camera!
Quindi Buone Vacanze a tutti!

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...