Come organizzare il battesimo del bebè

martedì 12 marzo 2013






Con l'arrivo della primavera è il momento giusto per organizzare il battesimo del vostro bambino. 
Ecco i dieci punti fondamentali per organizzare un battesimo perfetto e per vivere una giornata davvero speciale:

1) Fissare la data
Scegliete la chiesa dove volete battezzare vostro figlio e incontrate il prete della parrocchia il prima possibile. Lui consulterà l'agenda e ti darà qualche data possibile. Fissate insieme la data del battesimo.
Chiedete quali sono i documenti da portare e come dovete prepararvi per il battesimo.

2) Frequentare il corso (di solito sono uno o due incontri)
Probabilmente il parroco vi chiederà di partecipare ad alcuni incontri in parrocchia insieme ad altri genitori e vi spiegherà qual è il significato del battesimo.

3) Scegliete il padrino e la madrina

E' una scelta importante. La persona che sceglierete dovrà essere vicina al vostro bambino e assicurarsi che il piccolo cresca nel rispetto dei valori della Chiesa.
Spesso si sceglie anche la persona che, in caso di morte di entrambi i genitori, sarà chiamata a prendersi cura del bambino
L'importante, ai fini del battesimo, è che il padrino e la madrina abbiano già fatto la Cresima. Altrimenti devono prepararsi in tempo (chiedete al parroco).



4) Invita familiari e amici
Mandate gli inviti in tempo. Le persone dovranno avere tempo per acquistare un regalo,  e per organizzarsi per partecipare.
Potete invitare familiari e amici con dei cartoncini colorati con delle foto del bimbo, magari fatti da voi stesse oppure con una semplice telefonata o con un invito su Facebook o via email.

5) Organizzate il pranzo o il buffet
Il rinfresco dovrebbe rispecchiare un po' il vostro modo di essere. Ci sono coppie che organizzano un pranzo al ristorante per tutti gli invitati (scelta piuttosto costosa) e coppie che preferiscono organizzare un piccolo rinfresco in casa con pochi intimi, per una via di mezzo, si potrebbe prenotare una sala rinfreschi e fare un buffet salato con torta finale.

6) Scegliete il vestito per il bambino
Se vi state organizzando con netto anticipo tenete conto della crescita del bambino e acquistate un vestitino un po' più grande, l'importante è che sia elegante!







 
 7) Scegliete gli abiti per voi
Anche i vostri abiti sono importanti, le foto o il filmino vi immortaleranno per sempre quindi dovrete essere perfetti ed eleganti.

 
 8) Ordinate la torta
Se non siete capaci di fare una torta speciale e decorata con le vostre mani ordinatene una decorata e originale in tempo (almeno 1 settimana prima). 
Quella del battesimo è una torta speciale e va scelta con cura

 
 

9) Scegliere le bomboniere
Le bomboniere sono importanti, rappresentano il ricordo di questa giornata speciale. Se avete un animo creativo potete realizzarle voi stesse, altrimenti potete optare per una bombiniera in argento più tradizionale o per la torta di bomboniere con animaletti (come in foto) ecc.
 






10) Create dei ricordi
In Chiesa durante il battesimo il parroco accenderà una candela bianca che poi regalerà a voi. Fatevi fare qualche foto da amici e parenti in modo da creare dei ricordi di questa giornata che siano speciali anche per il bambino.

Siete pronti.....
Auguri a tutti i bambini!
 

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...